Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2014

Il discorso di fine anno di Nonna Maria (2014)

Immagine
"Nonna Maria con questo breve e semplice video messaggio, augura a tutti voi un buon inizio di anno".... La ricetta per uscire da questa lunga crisi? "SACRIFICIO e PAZIENZA"..!!!!

Nonna Maria

Passaparola: "La Nascita di Gesù" - di - Padre Andrea Gasparino

Immagine
<<Lo depose in una mangiatoia, perchè non c'era posto per essi in albergo>> (Lc 2,7).

<<In quella stessa contrada c'erano dei pastori>> (Lc 2,8).

<<E si avviarono in fretta>> (Lc 2,16).

<<Dopo aver veduto, poi fecero conoscere ciò che era stato loro detto di questo bambino>> (Lc 2,17).


<<Lo adagiò in una mangiatoia>>
Dovette essere ben rimarcato questo particolare dalla Madonna, infatti Luca lo riporta tre volte. Perchè Gesù, hai voluto nascere così? Perchè volevi insegnare ai tuoi fratelli, di tutti i tempi, il valore del sacrificio e del distacco dalla comodità? Le comodità sono la miseria, più mi attacco, più resto attaccato, fino a diventare schiavo. E molte carità, molti doveri non li faccio più o li faccio male, perchè son troppo schiavo della comodità. Le comodità impediscono grandi cose. La liberazione dalle comodità significa disponibilità al regno di Dio ai poveri, a tutti, disponibilità alla carità. Perchè hai voluto n…

Questo è quello che penso di Famiglia Cristiana...

Immagine
Non si può dire che i soldi dati a Benigni 84 milioni di euro), sono soldi spesi bene. Mi complimento con Famiglia Cristiana per questo elogio alla Rai e al dio denaro...solo perchè Benigni ha diffuso i 10 comandamenti.....


Peppe Cotroneo

Passaparola: "E' Natale" - di - Madre Teresa di Calcutta

Immagine
"É Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano. E’ Natale ogni volta
che rimani in silenzio per ascoltare l’altro. E’ Natale ogni volta
che non accetti quei principi che relegano gli oppressi ai margini della società. E’ Natale ogni volta
che speri con quelli che disperano nella povertà fisica e spirituale. E’ Natale ogni volta
che riconosci con umiltà i tuoi limiti e la tua debolezza. E’ Natale ogni volta
che permetti al Signore di rinascere per donarlo agli altri".

Poesia di Ignazio Buttitta - " Non mi lassari sulu..." -

Immagine
"Ascutami, parru a tia stasira
e mi pari di parrari o munnu.
Ti vogghiu diri
di non lassàrimi sulu
nta sta strata longa
chi non finisci mai
ed havi i jorna curti.
Ti vogghiu diri
chi quattr'occhi vidinu megghiu,
chi miliuna d'occhi
vidinu chiù luntanu,
 e chi lu pisu spartutu nte spaddi
è diventa leggìu.
Ti vogghiu diri
ca si t'appoji a mia
e io m appoju a tia
non putemu cadiri
mancu si lu furturati
nn'assicutanu a vintati.
L'aceddi volanu a sbardu,
cantanu a sbardu,
nu cantu sulu è lamentu
e mori'ntall'aria.
Non calari ]'occhì,
ti vogghiu amicu a tavula;
e non è vero mai'
ca si deversu di mia
c'allongu i vrazza
e ti chiamu: frati"...

Una lezione di Jose Mujica......

Immagine
"Appena i politici incominciano a salire in alto, diventano subito dei Re. Non so come funzioni, ma quello che so è che le Repubbliche sono nate perchè nessuno sia più di qualcun altro. L'ostentazione delle cariche è come qualcosa che è rimasto dal passato feudale. Hai bisogno di un palazzo, di un tappeto rosso e di molte persone dietro di te che dicono "Si, signore". Credo che tutto questo sia orribile".  (Jose Mujica)

Poesia dedicata ai giovani e non solo... "Questo giorno".....

Immagine
"Considera questo giorno poiché esso é vita. Nel corso fugace questo giorno racchiude tutte le verità, tutte le realtà della sua esistenza; la felicità del fiorire, la gloria dell'azione, lo splendore della bellezza. Poiché ieri non é che un sogno, e domani non é che una visione, ma l'oggi ben vissuto, dà ogni giorno trascorso un sogno di felicità, e fa di ogni giorno futuro una visione di speranza. Così, considera questo giorno".
(Poesia indiana)