Post

Visualizzazione dei post da 2015

Chi sta remando contro il Centro A.C.E. di Pellaro?

Immagine
Chi come me ha avuto l'onore e la fortuna di frequentare, studiare e prestare sevizio presso l'Associazione Calabrese di Epatologia (ACE) non puó capire cosa significa essere al servizio di chi non puó permettersi le cure.
Il centro ACE è una realtà straordinaria, gestita da un grande uomo il dottor Caserta e da stretti collaboratori che con impegno ed umiltà stanno cercando di portare avanti un progetto concreto nei confronti di quella classe sociale che spesso la cattiva politica abbandona.  Aiutiamo a riaprire il centro ACE di Pellaro, affinché in città ritorni la cultura della "Medicina Solidale".
Giuseppe Cotroneo

L'umiltà di Dio.....

Immagine
"Per amore della nostra libertà, per l'amore che ha per noi, Dio rinuncia a usarla, di più: diventa inerme, bambino nella mangiatoia e adulto sofferente; inerme fino alla morte vergognosa sulla croce. Dio non consegue il bene con la forza, prende la nostra cattiveria su di sè come sofferenza, perchè senza la nostra libertà non puó esserci vero amore. Solo se siamo tanto liberi da poterci mettere contro Dio, la nostra disponibilità a servirlo ha un valore. L'umiltà di Dio concede spazio alla nostra libertà".

(Tratto dal libro  "Madre Teresa  istantanee di una vita").

Non avrete il mio odio..... di Antoine Leiris

Immagine
Se ciò che chiamiamo Occidente ha un senso, questo senso palpita nelle parole con cui il signor Antoine Leiris si è rivolto su Facebook ai terroristi che al Bataclan hanno ucciso sua moglie.  
«Venerdì sera avete rubato la vita di una persona eccezionale, l’amore della mia vita, la madre di mio figlio, eppure non avrete il mio odio. Non so chi siete e non voglio neanche saperlo. Voi siete anime morte. Se questo Dio per il quale ciecamente uccidete ci ha fatti a sua immagine, ogni pallottola nel corpo di mia moglie sarà stata una ferita nel suo cuore. Perciò non vi farò il regalo di odiarvi. Sarebbe cedere alla stessa ignoranza che ha fatto di voi quello che siete. Voi vorreste che io avessi paura, che guardassi i miei concittadini con diffidenza, che sacrificassi la mia libertà per la sicurezza. Ma la vostra è una battaglia persa.   L’ho vista stamattina. Finalmente, dopo notti e giorni d’attesa. Era bella come quando è uscita venerdì sera, bella come quando mi innamorai perdutamente di…

Cercasi sindacati.... #Cgil #Uil #Cisl #Fiom

Immagine
Ma la Camusso che fine ha fatto? E Landini? Da quando vi é al governo questa pseudo-sinistra, non sono mai scesi in piazza a protestare. Ci stanno togliendo ogni diritto e Cgil insieme a Cisl, Uil e Fiom, stanno dormendo sonni beati e tranquilli. Ma hanno letto la nuova legge di stabilità? La buona scuola? Ho l'impressione che siano tutti ancora in vacanza.
Quando vi era il "ReDuce" Berlusconi ogni mese vi era uno sciopero e adesso assistiamo a lunghi silenzi.
Stiamo vivendo un periodo storico dove ogni ideale é ormai qualcosa di altri tempi dove la sinistra fa le veci della destra e la destra diventa sempre più estremista (dove rimpiange Mussolini).
Pertini avrebbe dato la propria vita per risollevare questo paese, mentre questa classe politica con Renzi al comando, vuole solo la nostra libertà, la nostra dignità, la nostra vita!!!!!!
Ed i sindacati? Dispersi nel nulla....!!!!!

#RipremdiamociLaNostraDignità

Ecco le spese pazze del governo Renzi......

Immagine
Le spese pazze di Renzi: - 140 milioni nel 2014 per il funzionamento dell’istituzione;
- 63,2 milioni in più rispetto all’anno scorso per la segreteria generale;
- 42,7 milioni in più sul 2014, in particolare, per il Segretariato generale;
- 26 milioni in più sulle auto blu, con un aumento di quasi duemila vetture;
- 40 milioni l’anno per il leasing sul nuovo Airbus, un aereo grande il doppio del precedente;
- 600 mila euro di spese per sondaggi, cinque volte in più di quanto spese il predecessore Letta;
- 118 mila euro per il fondamentale “servizio di piante interno”;
- 256 mila per la “anagrafica di postazioni arredi”; Complimentoni RENZI!!!!!!!

Il ritorno del Ponte sullo Stretto.... mentre l'aeroporto di Reggio Calabria muore.....!!!

Immagine
Oggi sui vari quotidiani on-line leggo dell'idea da parte del ministro Alfano, di voler realizzare il Ponte sullo Stretto solo per la linea ferroviaria. Tutto ciò forse avrebbe senso, se in Calabria ed in Sicilia ci fosse l'alta velocità, ma come ben sappiamo, l'alta velocità arriva sino a Salerno.
Questi "signorotti" del governo Renzi, credo stiano facendo qualche altro patto con le mafie, con grossi multinazionali (voto di scambio e favori promessi e opere da realizzare), perchè non si spiega come mai il Ponte sullo Stretto sia ancora preso in considerazione.
Perchè le regioni ed il governo non pensano ad abbassare le tariffe dei traghetti e intensificare le navi veloci verso la Sicilia e la Calabria? Io personalmente mi vergognerei di parlare di tale realizzazione, perchè oltre alle linee ferroviarie, ai mezzi marittimi, vi è uno spaventoso aeroporto di Reggio Calabria, gestito dalla scandalosa  S.O.G.A.S. società che da circa venti anni ha fatto solo promesse e…

Passaparola: "Rossano fa un appello al sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà"

Immagine
"Con questo video mi rivolgo a lei sindaco Falcomatà, perchè le voglio manifestare i disagi che un diversamente abile vive a Reggio.
Le politiche sociali in questa città, secondo la mia esperienza, sono poco efficienti e molto poco controllate. 
Un politico sa veramente cosa un diversamente abile ha bisogno tra le sue quattro mura? Perchè non fare un assemblea popolare dove incontrare tutte le persone della città affette da una disabilità? Potrebbero nascere idee, proposte, leggi e spunti per eventuali iniziative concrete verso la nostra "categoria" ormai rottamata da troppo tempo, soprattutto a livello nazionale.
La disabilità deve essere vista come un valore aggiunto all'interno di una società e non un impedimento, perchè non vi sarà mai una vera "svolta" se non si parte dal basso".
Spero di poterla incontrare un giorno per scambiare opinioni e idee su questo argomento a me tanto caro".
Un caloroso abbraccio.
Rossano Fiumara

Passaparola: "Ecco l'antica Reggio" di Papa Giovanni Paolo II

Immagine
<< Ecco l'antica Reggio, le cui origini si perdono nella notte dei tempi! Ecco la Reggio della Magna Grecia, di cui ancora conservate le vestigia monumentali ed i preziosi cimeli nel vostro importante Museo Nazionale, che ora accoglie anche i due grandi Bronzi di Riace. 
La storia di Reggio corre lungo i filoni delle grandi civiltà classiche europee: la greca, la romana e la cristiana.
Nel toccare il suo di questa Città, provo una viva emozione al considerare che qui approdò, quasi duemila anni fa, Paolo di Tarso, e che qui l'Apostolo delle Genti accesa la prima fiaccolata della fede cristiana; da qui il Cristianesimo ha iniziato il suo cammino in terra calabra, espandendosi in ogni direzione, sia verso la costa ionica sia verso la fascia tirrenica. E' questo un primato che mi piace sottolineare e che è motivo di giusto orgoglio per la Chiesa e la Città di Reggio Calabria.
Il vostro Cristianesimo, ormai bimillenario, ha permeato le radici più profonde della vostra civil…

Come dovrebbe essere una società - di Papa Francesco -

Immagine
La nostra società vince, quando ogni gruppo sociale si sente a casa: in una famiglia, i genitori, i figli e i nonni sono di casa – ha ulteriormente commentato Bergoglio – e se uno ha un problema, anche quando se lo è causato da solo, tutti lo aiutano. Anche nella società civile dovrebbe essere così e invece molte volte il nostro modo di agire si basa nello scontro, che produce lo scarto: la mia posizione, la mia idea, il mio progetto si consolida – ha spiegato – se sono in grado si sopraffare l’altro, se vinco sull’altro…in altre parole, se lo scarto. E così costruiamo una cultura dello scarto che ha oggi una dimensione mondiale. In una famiglia, invece, tutti lavorano per il bene comune, tutti contribuisco al bene comune ma senza annullare l’individuo. Certo, ci sono anche momenti in cui si combatte, anche ma alla fine si fa la pace: questo è essere famiglia.

La Grecia al referendum e l'europa trema "Lettera di Tsipras"

Immagine
Greche e greci, da sei mesi il governo greco conduce una battaglia in condizioni di asfissia economica mai vista, con l’obiettivo di applicare il vostro mandato del 25 gennaio a trattare con i partner europei, per porre fine all’austerity e far tornare il nostro paese al benessere e alla giustizia sociale. Per un accordo che possa essere durevole, e rispetti sia la democrazia che le comuni regole europee e che ci conduca a una definitiva uscita dalla crisi. In tutto questo periodo di trattative ci è stato chiesto di applicare gli accordi di memorandum presi dai governi precedenti, malgrado il fatto che questi stessi siano stati condannati in modo categorico dal popolo greco alle ultime elezioni. Ma neanche per un momento abbiamo pensato di soccombere, di tradire la vostra fiducia. Dopo cinque mesi di trattative molto dure, i nostri partner, sfortunatamente, nell’eurogruppo dell’altro ieri hanno consegnato una proposta di ultimatum indirizzata alla Repubblica e al popolo greco. Un ultimat…

Mentre Renzi gioca ai video games....

Immagine
Mentre Renzi gioca ai video games, i giovani sono sempre di più senza lavoro e senza futuro;
Mentre Renzi gioca ai video games, le scuole crollano e la sua riforma, fa acqua da tutte le parti;
Mentre Renzi gioca ai video games, la sanità deve chiudere i rubinetti dell'assistenza tranne se non sei ricco e ti paghi le cure;
Mentre Renzi gioca ai video games, i pensionati che percepiscono la minima, non arrivano nemmeno a metà del mese;
Mentre Renzi gioca ai video games, i diversamente abili, vengono totalmente abbandonati;
Mentre Renzi gioca ai video games, i poliziotti non hanno nemmeno la benzina per le auto;
Mentre Renzi gioca ai video games, la povertà dilaga ed il reddito di cittadinanza viene proprio bocciato dal PD;
Mentre Renzi gioca ai video games, l'Università non é più il trampolino di lancio verso il mondo del lavoro, ma un luogo dove far perdere del tempo a dei giovani che lo Stato non sa cosa fare;
Mentre Renzi gioca ai video games, i ponti crollano e le grandi opere riman…

Quando la politica è lontana dalla realtà

Immagine
Stamane l'informazione e quella solita classe politica italiana, esulta per il PIL (prodotto interno lordo) che è al + 0,3 %.
In questi anni di crisi ci hanno bombardato il cervello con le parole: <<crescita, deflazione, decrescita, default, spread, spending review, ecc..>>, inculcandoci che la crisi è colpa di un popolo e non di una politica nazionale e mondiale schiava delle lobby e delle banche.
Il PIL in italia è in crecita secondo l'ISTAT, ma basterebbe farsi un giro per le città e sentire i discorsi delle persone (giovani, anziani, commercianti), che è impossibile vivere così, dove ormai lo Stato ci sta privando di tutto, senza che "loro" rinuncino a nulla. 
Dobbiamo dire basta a questa dittatura di Renzi e di tutta l'allegra compagnia. Bisogna riprendersi, anche con forza, quella libertà e quella gioia di vivere, che da troppo tempo manca nel cuore e nella mente di ogni singolo cittadino italiano. 
Il tempo di credere alle favole è finito. 

SVEGLIAM…

Il valore del tempo

Immagine
IL VALORE DEL TEMPO
(diAnonimo)
Per capire il valore di un anno: Chiedi a uno studente che è stato bocciato all'esame finale.

Per capire il valore di un mese: Chiedi a una madre che ha messo al mondo un bambino prematuro.

Per capire il valore di una settimana: Chiedi all'editore di un settimanale.

Per capire il valore di un'ora: Chiedi agli innamorati che stanno aspettando di incontrarsi.

Per capire il valore di un minuto: Chiedi a una persona che ha perso il treno, l'autobus o l'aereo.

Per capire il valore di un secondo: Chiedi a una persona che è sopravvissuta a un incidente.

Per capire il valore di un millisecondo:
Chiedi alla persona che ha vinto la medaglia d'argento alle Olimpiadi.

Il tempo non aspetta nessuno. Fai tesoro di ogni momento che hai.
Lo apprezzerai ancora di più quando potrai condividerlo con una persona speciale.

Ciao Demetrio.....

Immagine
Tu Demetrio con i tuoi scritti sei riuscito ad esprire tutto ciò che il tuo cuore e la tua mente assimilavano quotidianamente. 
Siamo sicuri che adesso sarai insieme li con il buon Dio a contemplare l'amore, quello vero e infinito. 
Prega per noi e buon viaggio fratello, noi ti penseremo tutti i giorni!!!


Peppe Cotroneo e Ciccio Raffa

Chiesi a Dio.... #Buona Pasqua

Immagine
"Chiesi a Dio di essere forte per eseguire progetti grandiosi: Egli mi rese debole per conservarmi nell'umiltà.
Domandai a Dio che mi desse la salute ore realizzare grandi imprese: Egli mi ha dato il dolore per comprenderla meglio.
Gli domandai la ricchezza per possedere tutto: mi ha fatto povero per non essere egoista.
Gli domandai il potere perché gli uomini avessero bisogno di me: Egli mi ha dato l'umiliazione perché io avessi bisogno di loro.
Domandai a Dio tutto per godere la vita: mi ha lasciato la vita perché potessi apprezzare tutto.
Signore, non ho ricevuto niente di quello che chiedevo, ma mi hai dato tutto quello di cui avevo bisogno e quasi contro la mia volontà.
Le preghiere che non feci furono esaudite.
Sii lodato; o mio Signore, fra tutti gli uomini nessuno possiede quello che ho!

P.s. Preghiera composta da Kirl kilgour, campione sportivo, ridotto su una sedia a rotelle dopo un grave infortunio.

Renzi e il suo governo alzano l'età pensionabile senza dir nulla

Immagine
Ieri 20 marzo il governo Renzi ha alzato l'età pensionabile a 66 anni e sette mesi dal 2016. Naturalmente l'informazione (TG e giornali) non hanno detto nulla, perché complici della dittatura di questo governo non eletto da nessuno e sempre più lontano dalla realtà di noi poveri cittadini.
L'età pensionabile sale sempre di più, facendo si che i giovani rimangano eternamente disoccupati, facilitando così la migrazione in terre lontane.
Come ci si puó fidare ancora di questa gentaglia? Ricordiamoci che il tempo é denaro e che possiamo uscire da questo tunnel, solo quando li manderemo tutti a casa.
Riprendiamoci la libertà!!!!!

La sanità italiana (il pensiero di Gino Strada)

Immagine

Berlusconi "santo subito"

Immagine
Berlusconi ancora una volta risorge..... Per Silvio la Pasqua é arrivata in anticipo, infatti é stato miracolosamente assolto dal processo Ruby. Questa Italia non condanna più i disonesti, ma cerca di condannare ogni giorno il popolo onesto.
Certamente Berlusconi grazie ai suoi soldi, alle sue reti televisive, a Renzi e all'informazione malata, riesce sempre a rimanere illeso da tutto ciò che lo riguarda. 
Questa Italia andrebbe osservata a testa in giú, per capire che tutto ciò che vediamo e sentiamo quotidianamente é totalmente falso.
Ogni volta che abbiamo la possibiltà con quella matita in mano durante le elezioni di fare la rivoluzione, cadiamo subito nel tranello, rieleggendo sempre gli stessi disonesti e corrotti facendoci prendere puntualmente per i fondelli.
Ma quando cambieremo questo paese? 
<<Lo scopriremo solo "vivendo", comunque adesso ho un pò paura (Lucio Battisti)>>.

LA LUNGA E GLORIOSA STORIA DI REGGIO CALABRIA (14 luglio dell'anno 730 a.C.)

Immagine
<<L'oracolo ha parlato. Il grande dio Apollo ci indica che dobbiamo partire, è l'unico modo per scampare al tremendo flagello e trovare, finalmente, riposo>> disse Teocle l'ateniese.
E tutti i Calcidesi, che aspettavano trepidanti che la voce sibillina uscisse dalla fenditura della roccia, assentirono con un cenno della testa.
Stremati dalla micidiale carestia che li stava decimando avevano ascoltato di buon grado quell'ateniese che da qualche tempo si era unito a loro nell'isola di Eubea e che li aveva spinti a recarsi a Delfi per interrogare l'oracolo, e ora che il responso era stato ottenuto, non restava che ubbidire al dio e intraprendere la via del mare.
Fatti i dovuti sacrifici ad Apollo e alle divinità marine, per propiziarsi venti favorevoli e arrivare sani e salvi a destinazione, i predestinati al lungo viaggio furono estratti a sorte e, dopo aver imbarcato viveri e equipaggio, presero il largo per andare a fondare la città dove avrebbero potu…

COS'E' LA VITA?

Immagine
La vita è come quando devi cambiare casa: entri ed è bellissima, a ogni porta che apri scopri una camera più bella dell'altra. Ma quando ci vivi capisci che non era come la pensavi; ogni porta che apri è una camera piena di problemi, lavori, pulizie da fare.
Si; così è la vita: la mattina ti sveglie e credi che sia un bel giorno, poi man mano che passano le ore, ti accorgi che non era come lo pensavi.
Escono tanti problemi, ma con l'aiuto di una persona a te cara capisci che non erano grandi come li vedevi tu. 
La vita è proprio cosi: quando scopri un problema lo superi e continui.
Va' dunque avanti, fino a quando le cose cambieranno per tutti noi: solo allora la vita cambierà in meglio.

N.B. (Questa poesia è stata scritta all'età di 13 anni da una poetessa con un grande handicap fisico, che ha voluto rimanere anonima).

E Grillo sarebbe il fascista di questo paese?

Immagine
Vi ricordate quando Bersani, Vendola Berlusconi, Salvini e "compagnia bella" dicevano che Grillo era fascista, solo perché durante un comizio (camapgna elettorale 2013), si era fermato a parlare con degli esponenti di Casapound? Oggi che Salvini manifesta a Roma insieme a loro, alla classe politica tutto ciò non fa ribrezzo? I TG voi dite che ne parleranno? I quotidiani domani, forse elogeranno Salvini e la Lega Nord perché Casapound ha manifestato "pacificamente e democraticamente"? In Italia tutto é possibile...!!!!/
Grillo é stato sempre accusato di essere "dittatore e fascista", ma come ben sappiamo, l'informazione del nostro paese soffre da troppo tempo di un male incurabile, quello della "disinformazione accanita", incentivata e manipolata da quella parte della politica corrotta che da 20 anni a questa parte sta cercando pian piano di distruggere ed eliminare quella grande fetta di popolo onesto.  Grillo e il Movimento sono una grande fa…

L'amore è tutto #BuonaQuaresima

Immagine
Coi soldi, si dice, si fa tutto. Non è vero.  Le cose più importanti non si comprono con i soldi.  Invece è vero che con l'amore si ottiene tutto,  anche i cuori di pietra non resistono davanti ad una persona profondamente buona,  capace di amare,  perchè l'amore è la potenza di Dio sulla terra.

P.S. << Cerchiamo di praticare veramente l'amore, l'amicizia, il rispetto, la bontà, la carità, perchè se ci sforziamo ogni giorno a vivere la magia dell'amore, saremo capaci di cambiare il mondo.. Incominciamo adesso>>

Saper amare

Immagine
Le persone che sanno amare sono quelle che rendono bello il mondo. Non sono gli scienziati o gli economisti o i politici le persone che contano di più: le persone più importanti della terra sono le persone profondamente buone. Perchè sono loro che sanno dare alla gente quello di cui la gente ha bisogno: "la bontà".

Le straordinarie parole di un mancato presidente della Repubblica #Imposimato

Immagine
Dichiarazione prima della votazione:

Cari amici vi ringrazio per il sostegno che mi avete dato e mi date con tanto amore, in questa difficile battaglia. Molti italiani me lo chiedono, non posso sottrarmi alla sfida per il bene dell'Italia. Il mio sogno è l'eguaglianza collettiva dei diritti sociali, al lavoro dignitoso, alla casa, alla scuola pubblica, alla salute, al reddito sociale, all'ambiente, che dia ad ogni uomo il posto che gli spetta nella società, senza settori marginali, un'Italia solidale contro le ingiustizie che la distruggono. I governanti non devono perseguire il vantaggio loro o dei gruppi che li sostengono, ma il bene della intera collettività, che deve prevalere sul bene dei pochi. Se tutta la nazione è prospera, arreca più vantaggi a tutti che se è fortunata in pochi uomini, ma va in rovina nel suo complesso.

Dichiarazione dopo l'elezione di Mattarella (31/01/2015): 

Sento anzitutto il bisogno di esprimere la mia profonda gratitudine al M5S, che mi…

La resurrezione di Berlusconi #PresidentedellaRepubblica

Immagine
Renzi propone Mattarella come presidente della Repubblica e sembra che il Re-Duce della politica italiana Silvio Berlusconi, sia fuori dai giochi e che il Patto del Nazareno sia solo una "promessa da marinaio".
Secondo voi, dopo che Renzi ha approvato alcune leggi con l'appoggio di Forza Italia, pensate che per l'elezione del presidente della Repubblica, Silvio sia stato emarginato?
Penso invece che tutto questo sia una semplice "sceneggiata napoletana". Renzi e Berlusconi sono due attori fantastici.
Il tutto é stato già deciso dalla massoneria, tenendo il popolo italiano all'oscuro di tutto, facendoci credere che Mattarella sia la cosa più giusta. 
Vi saranno ribaltoni? Io credo proprio di no.
#PresidentedellaRepubblica

Il teatrino di Renzi

Immagine
Ieri a Parigi per la marcia vi era anche il nostro premier Renzi. Avete visto come si destreggiava bene tra la Merkel e Holland? Quasi quasi incomincia a "piacermi quest'uomo". Mi sembra l'incarnazione del Re-Duce Silvio Berlusconi, che in ogni catastrofe e in ogni G8-G20 e varie riunioni massoniche, era sempre li in prima fila per mettersi in mostra agli occhi del mondo e non solo.
Ma perché l'attuale primo Ministro italiano, non marcia per chi quotidianamente puzza di fame? Il terrorismo va combattuto, questo si, ma la prego "signor Renzi", combattiamo subito la disoccupazione per rendere la vita di noi italiani più leggera.

Pino Daniele e la sua poesia

Immagine
Sud, scavame ‘a fossa, / voglio muri’ cu te! / Mmiez’ ‘e penziere d’ ‘a gente / dint’ ‘a chest’aria ‘e turmiente.
/ Sud, scavame ‘a fossa, / voglio muri’ cu te... / ‘Ncopp’ ‘o presepio a Natale, / dint’ a ‘nu cuopp’ ‘e giurnale.
E ogge, ca i’ passo ‘a ‘nu munno a n’ato, / a me mme pare quase tutt’ ‘o stesso.

‘E mamme, ‘e figlie, ‘e viecchie, ‘e mariuole, / si stanno a Sud / fanno cchiù rummore.

Nuje nun simmo mangiaspaghetti, / nuje nun simmo né terrone e né fasciste: / nuje ch’ammo jettato ‘o sanghe / int’a sta Storia, / partimmo pe’ turna’ / addo’ simmo nate.

Partimmo, pe’ gghì a truva’ / chello ch'ammo lassato.

Ma pecché? / Sud, scavame ‘a fossa, / voglio muri’ cu te!

(Pino Daniele)