Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2015

Le straordinarie parole di un mancato presidente della Repubblica #Imposimato

Immagine
Dichiarazione prima della votazione:

Cari amici vi ringrazio per il sostegno che mi avete dato e mi date con tanto amore, in questa difficile battaglia. Molti italiani me lo chiedono, non posso sottrarmi alla sfida per il bene dell'Italia. Il mio sogno è l'eguaglianza collettiva dei diritti sociali, al lavoro dignitoso, alla casa, alla scuola pubblica, alla salute, al reddito sociale, all'ambiente, che dia ad ogni uomo il posto che gli spetta nella società, senza settori marginali, un'Italia solidale contro le ingiustizie che la distruggono. I governanti non devono perseguire il vantaggio loro o dei gruppi che li sostengono, ma il bene della intera collettività, che deve prevalere sul bene dei pochi. Se tutta la nazione è prospera, arreca più vantaggi a tutti che se è fortunata in pochi uomini, ma va in rovina nel suo complesso.

Dichiarazione dopo l'elezione di Mattarella (31/01/2015): 

Sento anzitutto il bisogno di esprimere la mia profonda gratitudine al M5S, che mi…

La resurrezione di Berlusconi #PresidentedellaRepubblica

Immagine
Renzi propone Mattarella come presidente della Repubblica e sembra che il Re-Duce della politica italiana Silvio Berlusconi, sia fuori dai giochi e che il Patto del Nazareno sia solo una "promessa da marinaio".
Secondo voi, dopo che Renzi ha approvato alcune leggi con l'appoggio di Forza Italia, pensate che per l'elezione del presidente della Repubblica, Silvio sia stato emarginato?
Penso invece che tutto questo sia una semplice "sceneggiata napoletana". Renzi e Berlusconi sono due attori fantastici.
Il tutto é stato già deciso dalla massoneria, tenendo il popolo italiano all'oscuro di tutto, facendoci credere che Mattarella sia la cosa più giusta. 
Vi saranno ribaltoni? Io credo proprio di no.
#PresidentedellaRepubblica

Il teatrino di Renzi

Immagine
Ieri a Parigi per la marcia vi era anche il nostro premier Renzi. Avete visto come si destreggiava bene tra la Merkel e Holland? Quasi quasi incomincia a "piacermi quest'uomo". Mi sembra l'incarnazione del Re-Duce Silvio Berlusconi, che in ogni catastrofe e in ogni G8-G20 e varie riunioni massoniche, era sempre li in prima fila per mettersi in mostra agli occhi del mondo e non solo.
Ma perché l'attuale primo Ministro italiano, non marcia per chi quotidianamente puzza di fame? Il terrorismo va combattuto, questo si, ma la prego "signor Renzi", combattiamo subito la disoccupazione per rendere la vita di noi italiani più leggera.

Pino Daniele e la sua poesia

Immagine
Sud, scavame ‘a fossa, / voglio muri’ cu te! / Mmiez’ ‘e penziere d’ ‘a gente / dint’ ‘a chest’aria ‘e turmiente.
/ Sud, scavame ‘a fossa, / voglio muri’ cu te... / ‘Ncopp’ ‘o presepio a Natale, / dint’ a ‘nu cuopp’ ‘e giurnale.
E ogge, ca i’ passo ‘a ‘nu munno a n’ato, / a me mme pare quase tutt’ ‘o stesso.

‘E mamme, ‘e figlie, ‘e viecchie, ‘e mariuole, / si stanno a Sud / fanno cchiù rummore.

Nuje nun simmo mangiaspaghetti, / nuje nun simmo né terrone e né fasciste: / nuje ch’ammo jettato ‘o sanghe / int’a sta Storia, / partimmo pe’ turna’ / addo’ simmo nate.

Partimmo, pe’ gghì a truva’ / chello ch'ammo lassato.

Ma pecché? / Sud, scavame ‘a fossa, / voglio muri’ cu te!

(Pino Daniele)